Istruzioni

Nel rispetto della normativa Covid-19, l’accesso fisico alle aule (sia per le lezioni che per le esercitazioni) è limitato a un numero di persone predeterminato, con mascherina e previa prenotazione sul forum del sito.
Le lezioni dei CORSI PRATICI si svolgono presso Spazio Chiossetto (Milano, via Chiossetto n. 20), nella nuova aula “Sforza” di maggiori dimensioni, che consente il dovuto distanziamento. Quelle del CORSO TEORICO e le esercitazioni fisiche (per info, clicca qui) nella biblioteca del nostro studio (Milano, piazza Pio XI n. 1).
La traccia è pubblicata sul forum il lunedì e deve essere recapitata entro il lunedì seguente.

Sulla prima pagina del tema (svolto “a libretto”, dunque scritto solo sulla prima e la seconda facciata di ogni foglio) deve essere indicato inderogabilmente il proprio nome, cognome, tipo e numero di traccia (ad esempio, caso 1 – mortis causa 1) e corso (PRATICO INTERMEDIO o AVANZATO), unitamente all’indirizzo email.

Gli iscritti al CORSO PRATICO AVANZATO devono svolgere l’intero elaborato assegnato, quelli del CORSO PRATICO INTERMEDIO devono svolgere la stessa traccia assegnata al corso pratico avanzato, fatta eccezione per le parti scritte in corsivo.
Il tema deve essere presentato in un preciso ordine: atto-motivazione-parte teorica.

Avete a disposizione due modalità di svolgimento delle tracce, funzionali a garantire la correzione nonostante le limitazioni derivanti dall’emergenza sanitaria.
Per entrambe è previsto in ogni caso l’invio degli elaborati in forma elettronica all’email della scuola (info@scuolaadmaiora.it) entro e non oltre le ore 19.00 del lunedì antecedente la lezione.
In sostanza, non è per ora più possibile la consegna materiale dell’elaborato (a mano o tramite posta).

1) TEMA DI PUGNO E POI IN PDF
La traccia può essere redatta di pugno, in autonomia o durante le esercitazioni fisiche di giovedì e sabato, in tal caso previa prenotazione sul forum del sito.
Una volta completata, dovete poi scansionarla attentamente senza tagliare i margini (anche utilizzando le varie app disponibili per smartphone, tra cui Adobe Scan), ottenendo così un unico file PDF con dimensione massima di 15 MB (non sono ammessi altri formati). E’ importante generiate un unico file, e non diversi file (ad esempio non uno per pagina oppure distinti file per atto, motivazione e parte teorica).
Il file deve avere un denominazione specifica: cognome in maiuscolo – numero del caso – tipo di traccia in maiuscolo. Ad esempio: “ROSSI – caso 1-mortis causa 1 – AVANZATO”.

2) TEMA IN WORD
Potete svolgere il tema al computer, utilizzando il programma Word di Microsoft (non altri). Chiaramente è diverso dalla scrittura di pugno ma evitate il copia e incolla, siate onesti con voi stessi.
Il file deve avere la stessa denominazione indicata sopra.
Una volta ricevuti via email gli elaborati (in Word o PDF), saranno assegnati ai correttori che provvederanno a correggerli e a inviarveli il prima possibile direttamente all’email da voi indicata sul compito, unitamente alla scheda di correzione e a qualche suggerimento.

Per assicurarvi la correzione è fondamentale che rispettiate le regole indicate (es. dati sulla prima pagina, denominazione del file,  modalità di invio, dimensioni del file e termine massimo di consegna).
In caso contrario non potrà essere garantita.

Le istruzioni relative alla videoconferenza sono disponibili qui. Quelle relative alle esercitazioni, qui.

***

Per rendere tutto più semplice facciamo un esempio, relativo al primo tema assegnato nel vecchio corso 2018/2019.

La prima lezione del CORSO PRATICO AVANZATO/INTERMEDIO, in cui è stato corretto il primo caso assegnato, si è tenuta mercoledì 19 settembre 2018.

La traccia è stata pubblicata lunedì 10 settembre, poteva essere svolta nelle esercitazioni di giovedì 13 o sabato 15, doveva essere consegnata entro lunedì 17 ed è quindi stata corretta mercoledì 19 settembre, con pubblicazione del miglior tema e del materiale a seguire (in genere il giorno successivo).

Ovviamente lunedì 17 (termine ultimo in cui era possibile consegnare il primo tema), è stata pubblicata la seconda traccia, che doveva essere consegnata entro lunedì 24 ed è stata corretta mercoledì 26. E così via.